L’accordo tra RS Components e Zerynth espande le potenzialità IoT di DesignSpark

La suite middleware DesignSpark Zerynth Studio permetterà la programmazione di microcontrollori per applicazioni IoT 

 

RS Components (RS), distributore multicanale globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha annunciato oggi di aver siglato un accordo di partnership con Zerynth, un’innovativa start-up italiana che sviluppa software ‘middleware’ per la programmazione di applicazioni dell’Internet delle Cose (IoT). Il punto fondamentale dell’accordo è che l’ambiente di sviluppo IoT di Zerynth sarà disponibile per la community di DesignSpark attraverso un portale unico, che permetterà agli utenti di scaricare facilmente il toolkit.

Zerynth ha sviluppato una suite di strumenti software che facilita la programmazione di microcontrollori a 32 bit e la loro connessione alle principali infrastrutture cloud, consentendo una rapida implementazione della tecnologia IoT. La suite, scaricabile gratuitamente, è un ambiente di sviluppo integrato multipiattaforma che funziona su Windows, Linux e Mac OS X. 

La suite di strumenti include un compilatore, un debugger e un editor di codice avanzato. Inoltre fornisce tutorial ed esempi di progetto, e consente a progettisti e sviluppatori di utilizzare il linguaggio di programmazione Python o una versione ibrida di C/Python. I progettisti possono iniziare a programmare dopo aver installato le VM (Virtual Machines) di Zerynth su uno dei numerosi microcontrollori supportati disponibili dai principali produttori, tra cui Espressif, Nordic Semiconductor, NXP, Microchip/Atmel e STMicroelectronics, collegandoli ai principali servizi cloud di Amazon, Google, IBM o Microsoft.

La suite DesignSpark Zerynth Studio sarà scaricabile da luglio 2018 dal sito della community DesignSpark, che offre già una serie di strumenti software gratuiti, risorse e informazioni per aiutare i progettisti a sviluppare i loro progetti di elettronica, portandoli rapidamente dall’idea alla creazione di prototipi.

  

“La nostra missione è contribuire ad accelerare i progetti e lo sviluppo dell’IoT riducendo la complessità ed eliminando le barriere all’ingresso”, ha dichiarato Gabriele Montelisciani, CEO di Zerynth. “Questo concetto è perfettamente in linea con l’impegno di DesignSpark e RS nei confronti delle community di maker e progettisti, per cui siamo lieti di firmare un contratto con un leader del settore, ottimizzando così la notorietà di Zerynth Studio e delle nostre innovative tecnologie di programmazione IoT”.

 

“Questo accordo rappresenta un passo fondamentale nell’evoluzione del nostro modello di partnership e nella strategia per l’IoT di RS”, ha dichiarato Richard Curtin, Vice President of Strategic Alliances di RS. “Per RS ed Electrocomponents plc si tratta del primo accordo globale per un software commerciale, nonché della dimostrazione del nostro impegno a innovare e offrire al cliente i prodotti, le tecnologie e le soluzioni migliori al mondo. La suite Zerynth sta rapidamente diventando “l’Android” per le applicazioni IoT integrate ed è un ampliamento chiave alla suite DesignSpark di strumenti di progettazione e sviluppo per progettisti”.

 

Chi è RS Components

RS Components e Allied Electronics & Automation sono marchi commerciali di Electrocomponents plc, il distributore multicanale globale di prodotti di Elettronica, Manutenzione e Industriali.

Il Gruppo è presente con sedi operative in 32 Paesi e, attraverso Internet e i cataloghi cartacei, distribuisce una gamma di oltre 500.000 prodotti a più di 1 milione di clienti in tutto il mondo, evadendo oltre 50.000 ordini al giorno.

I prodotti distribuiti, provenienti da oltre 2.500 fornitori leader, includono componenti elettronici, di automazione e controllo, elettrici, meccanici e strumenti di misura.

Electrocomponents è quotata alla Borsa di Londra (London Stock Exchange), e ha chiuso lo scorso anno finanziario il 31 marzo 2018 con un fatturato i 1,71 miliardi di Sterline.

Per maggiori informazioni, visitare: it.rs-online.com

 

 

 

Staff Autore